RMS Rhone Marine Park


(284) 494-2069

Istituito nel 1980, The Wreck of the Rhone è il primo parco nazionale marino nelle Isole Vergini Britanniche. È il sito per immersioni più apprezzato nelle Isole Vergini Britanniche e un’attrazione ricreativa di elevato interesse. Il relitto (= Wreck) è quello di un piroscafo Royal Mail, che è naufrgato durante un uragano nel 1867 con 125 persone a bordo. Con 310 piedi di lungheza e 40 di spessore, il relitto del piroscafo Royal Mail giace diviso in due parti principali in acque profonde dai 30 ai 90 piedi. Molte sue parti sono ancora intatte e visibili, incluso il ponte, parti dell’attrezzatura, il motore e le eliche.  Il parco marino si estende da Lee Bay a Salt Island ad occidente per includere Dead Chest Island. L’ancora della nave si è rotta fuori il Great Harbor, Peter Island, e il sito costituisce la seconda parte del parco marino. Il parco viene usato da molti operatori di immersione ogni giorno. Altri siti per immersioni nel parco compredono Rhone Reef, Blonde Rock e Painted Walls. Ancorare la propria imbarcazione è severamente vietato nell’area interna ed esterna al Rodano. Il National Parks Trust ha installato boe di ormeggio ad uso di tutte le imbarcaziooni commerciali, private e a noleggio. Se gli ormeggi intorno al Rodano non sono disponibili, le imbarcazioni sono pregate di ancorarsi a Salt Island Settlement o Peter Island.

Istituito nel 1980, The Wreck of the Rhone è il primo parco nazionale marino nelle Isole Vergini Britanniche. È il sito per immersioni più apprezzato nelle Isole Vergini Britanniche e un’attrazione ricreativa di elevato interesse. Il relitto (= Wreck) è quello di un piroscafo Royal Mail, che è naufrgato durante un uragano nel 1867 con 125 persone a bordo. Con 310 piedi di lungheza e 40 di spessore, il relitto del piroscafo Royal Mail giace diviso in due parti principali in acque profonde dai 30 ai 90 piedi. Molte sue parti sono ancora intatte e visibili, incluso il ponte, parti dell’attrezzatura, il motore e le eliche.  Il parco marino si estende da Lee Bay a Salt Island ad occidente per includere Dead Chest Island. L’ancora della nave si è rotta fuori il Great Harbor, Peter Island, e il sito costituisce la seconda parte del parco marino. Il parco viene usato da molti operatori di immersione ogni giorno. Altri siti per immersioni nel parco compredono Rhone Reef, Blonde Rock e Painted Walls. Ancorare la propria imbarcazione è severamente vietato nell’area interna ed esterna al Rodano. Il National Parks Trust ha installato boe di ormeggio ad uso di tutte le imbarcaziooni commerciali, private e a noleggio. Se gli ormeggi intorno al Rodano non sono disponibili, le imbarcazioni sono pregate di ancorarsi a Salt Island Settlement o Peter Island.

Punti d’interesse nelle vicinanze